Rockol - sezioni principali

NEWS   |   dalla Stampa / 02/12/1999

La nuova Tmc2 gioca d’anticipo. Ma Red Ronnie dov’è?

La nuova Tmc2 gioca d’anticipo. Ma Red Ronnie dov’è?
Sul "Giorno", Chiara Di Clemente annuncia che Tmc2 si rinnova. «Da qualche settimana il palinsesto pomeridiano della rete (perlopiù) musicale - nata nel ’95 sulle ceneri della gloriosa VideoMusic - è cambiato». Dopo un rapido elenco dei nuovi programmi e dei nuovi (e vecchi) conduttori, l’articolo riporta un commento di Marco Garbarini, responsabile della scelta dei video: «l’intera programmazione non ha "paletti" di sorta, se non quello della qualità. Per il resto, senza ovviamente negare l’aspetto squisitamente commerciale della questione né i limiti sofferti sull’internazionale, scegliamo di giocare d’anticipo, di rischiare. Lo abbiamo fatto col Piotta e ci è andata bene; ci ho provato con "The child" di Alex Gopher, canzone e idea visiva straordinari, ed è andata un po’ peggio. Comunque, si procede. E generalmente, il coraggio di anticipare paga». Tuttavia, nella rinnovata Tmc2 manca all’appello un personaggio-chiave della storia dell’emittente. «Chi ha il futuro inseguito da un bel punto interrogativo è il Red Ronnie di "Roxy bar" ed "Help". Il suo contratto è scaduto e per ora non è stato rinnovato. "Ma non abbiamo litigato", fanno sapere dalla direzione di rete. Mentre lui, a Bologna, è da qualche settimana "non rintracciabile"».