Musica digitale, negli USA aumentano i PC col drive per i CD riscrivibili

Lo scorso luglio, negli USA, i PC col drive per i CD riscrivibili (CD-RW) venduti erano pari solo all'1,7%; lo scorso ottobre la percentuale era passata al 19%. L'analista del mercato Stephen Baker ha affermato che, per il periodo natalizio, la percentuale dovrebbe arrivare fino al 30%
La tecnologia dei CD-RW può essere utilizzata per la creazione di "normali" CD personalizzati, registrazioni varie e musica digitale in generale. Alcune aziende di computer USA stanno inoltre iniziando a rimpiazzare il drive del CD-ROM, considerato "vecchio", con quello per il CD-RW; la Compaq, ad esempio, vede 10 degli 11 modelli della serie Presario 5800 montare i drive CR-RW.
Music Biz Cafe, parla Claudio Buja (presidente Universal Music Publishing)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.