Ritiro temporaneo dalle scene per i Pavement

Scott Kannberg, chitarrista dei Pavement, come ventilato già quest'estate, ha dichiarato che la band si prenderà un periodo di pausa.

Niente più concerti, niente più studi di registrazione per un po'. Lo aveva già detto direttamente ai fans di Londra Steve Malkmus, durante un concerto al London Brixton Academy. «Potrebbe essere l'ultimo show della band», ha detto Malkmus (e ha riferito Rockol). Kannberg ha smorzato un po' i toni, dicendo che Malkmus intendeva dire che quello sarebbe stato l'ultimo show di supporto a "Terror twilight" (l'ultimo disco pubblicato dalla band), ma non necessariamente l'ultimo in assoluto. Questo non toglie che la band, come ha detto lo stesso Kannberg, "rimarrà ferma per almeno due anni". Motivo? "Ripensare a cosa vuol dire essere in una band", ha dichiarato il chitarrista. Quindi, per i fan dei Pavement non rimane altro che andarsi a comprare "Major leagues EP", contenente tre inediti e due cover ("The Classical" dei Fall e "The Killing Moon" di Echo and the Bunnymen. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.