Che asta: la chitarra di George Harrison, la prima registrazione degli Oasis

Che asta: la chitarra di George Harrison, la prima registrazione degli Oasis

Ha un titolo pomposo, "Popular culture: rock and pop memorabilia sale", l'asta che si terrà a Londra il prossimo 24 giugno. Ma Christie's ha tutte le ragioni per un po' di baldanza, visto che gli articoli che saranno battuti sono d'ottimo livello. Tra i pezzi: la più estesa collezione di souvenir degli Who che sia appartenuta ad una sola persona, la chitarra Gibson Les Paul suonata da Steve Jones dei Sex Pistols, un dipinto eseguito da Ian Dury e, specialmente, la chitarra Yamaha FG-340 utilizzata da George Harrison e la prima registrazione che si conosca degli Oasis in concerto.

Quest'ultima, della quale finora si è saputo molto poco, è un inedito ottenuto dal bancone del mixer del Boardwalk di Manchester dove il gruppo dei fratelli Gallagher si esibì verso l'inizio del 1992. La cassetta era finora appartenuta a Dean Hanley, del "giro" musicale di Manchester, il quale la aveva avuta direttamente da Noel Gallagher. La cassetta, siglata 14 gennaio 1992, contiene i brani "A bit of Columbia", "Take me", "Must be the music", "Accoustic", "Arkayla", "Better let you know" e "Take me".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.