Iperattivi i tre musicisti "buttati fuori" da Spiritualized

Iperattivi i tre musicisti "buttati fuori" da Spiritualized
Mike Mooney, Sean Cook e Damon Reece, ovvero ex chitarra, basso e batteria di Spiritualized, già qualche settimana fa, si erano fatti notare con Lupine Howl, la loro nuova band formata con l'apporto di John Baggart dei Portishead ed il cantante Euros Childs dei Gorky's Zygotic Mynci, e con la pubblicazione del singolo d'esordio firmato da Lupine Howl: "Vaporizer". Le collaborazioni però non si fermano qui. I tre ex Spiritualized infatti alla fine del mese si esibiranno dal vivo (a Londra) in un concerto con il chitarrista dei Portishead (Adrian Utley). La band si chiamerà The Creeping Meetball. Finora il concerto sembra l'unico progetto per il gruppo, ma, visto il fermento artistico dei tre musicisti, ci si potrebbe anche aspettare qualcosa di più di un "one-off".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.