Adam Ant, attacco totale contro Liam e Noel Gallagher

Adam Ant, uno degli eroi della scena new romantic britannica degli anni Ottanta, ha improvvisamente deciso di prendersela con i fratelli Liam e Noel Gallagher. L'abitualmente schivo artista, che nel 2002 ha avuto problemi con la giustizia ed è stato ricoverato presso un ospedale psichiatrico, prima ha sfidato Liam a fare a botte e poi ha affermato che il testo nel suo nuovo singolo attacca sia Noel sia Liam.

Il cantante, che sta completando l'assemblaggio dell'album che segnerà il suo ritorno dopo 15 anni, "Adam Ant is the blueblack Hussar in marrying the gunner’s daughter", ha detto: "Mi piacerebbe fare a botte con Liam, nel modo che preferisce; fisicamente, mentre mentalmente lo batterei in qualsiasi modo, lo so". L'artista, il quale peraltro ha un fisico piuttosto fragile, ha aggiunto di sapere che Liam "probabilmente ha un bodyguard molto grosso" e che secondo lui gli .Oasis hanno una sola buona canzone, cioè "Wonderwall". Adam non ha spiegato perché ce l'abbia a morte con i fratelli ma ha specificato che il testo del nuovo singolo "Gun in your pocket" se la prende proprio con loro. Il lato B, "Who's a goofy bunny then?", è invece dedicato al manager punk Malcolm McLaren, recentemente scomparso.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.