Michael Jackson: forse definitivo il passaggio dalla musica al cinema

Michael Jackson: forse definitivo il passaggio dalla musica al cinema
Hanno ricevuto una conferma le voci su quello che sarà, sostanzialmente, il vero debutto di Michael Jackson come attore cinematografico. E’ stato il produttore Gary Pudney, suo amico sin dagli inizi della sua trentennale carriera di re del pop, a spiegare al "New York Post" che le riprese di "The nightmare of Edgar Allan Poe" inizieranno nell’autunno del 2000 a Montreal, e che « Michael è sempre stato affascinato dai racconti di Poe e dalla sua strana morte, avvenuta all’età di 40 anni. Insieme a me e a Jim Green, sarà il produttore esecutivo del film, che avrà alle spalle anche capitali europei, e sarà il primo di una serie di film che realizzeremo insieme» . Secondo Pudney, Jackson ritiene « a buon diritto» di non avere più nulla da ottenere dalla musica. « Non c’è un intrattenitore al mondo più grande di lui. Ha venduto tutti i dischi che si potevano vendere, riempito tutti gli stadi che si potevano riempire. Ora ritiene che sia il momento di dedicarsi al cinema» .
In effetti, lo stesso Jackson aveva fatto intuire che il suo prossimo album, che dovrebbe uscire in primavera, avrebbe potuto essere l’ultimo (vedi sezione Artisti). In ogni caso, gira voce che i fans avranno di che consolarsi: prima di passare sul grande schermo, Jacko avrebbe intenzione di fare del 2000 il proprio personale giubileo.
Dall'archivio di Rockol - Thriller: Quando Michael Jackson diventò il Re del Pop
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.