Le confessioni di Sting: il limoncello ed i due laghi

Le confessioni di Sting: il limoncello ed i due laghi
Il numero di novembre del patinato mensile britannico "Q" riporta un interessante servizio, ambientato in Toscana, su Sting. Come noto, l'ex Police possiede un'ampia tenuta (nonché sua quinta abitazione) nel Chianti, denominata "Il Palagio". Invitato il giornalista Adrian Deevoy a trascorrere alcuni giorni con lui, la moglie Trudie Styler ed i figli Cocoa, Jake, Mickey e Giacomo, Sting ha confessato d'avere un debole per il vino locale e per il limoncello. Illustrando all'inviato di "Q" la sua tenuta, che comprende una villa padronale a tre piani, il musicista di Newcastle ha riferito che nell'ampio appezzamento di terreno vi sono addirittura due laghi "perché è meglio averne uno di scorta". Sting ha poi detto che ultimamente in Toscana, e per la precisione a Firenze, c’è un suo grande amico: l’attore Daniel Day-Lewis, che si trova in città per imparare il mestiere di calzolaio.
Dall'archivio di Rockol - I Police? Non ritorneranno. La seconda parte della nostra videointervista esclusiva
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
23 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.