Chiude la Deconstruction

Chiude la Deconstruction
Deconstruction, la divisione dance della BGM inglese, chiude. L’etichetta dance della BMG negli anni passati ha dato alle stampe dischi di artisti come Kylie Minogue o Lionrock. Justin Robertson, che di Lionrock era il leader e che, ancora prima, ai tempi di "Naked under leather" (una delle serate più cool di Manchester nella "summer of love” inglese), fu lo scopritore dei Chemical Brothers, si è quindi ritrovato "disoccupato": era il direttore artistico dell’etichetta. Ma Robertson si è rimesso al lavoro e in poche settimane si è inventato una nuova label: Master Detective è il suo nome. Primo nome della scuderia: Graham Massey, l'ex 808 State.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.