A novembre il nuovo disco dei Culture Club

Uscirà a metà novembre "Don't mind if I do", il nuovo album dei Culture Club, a 15 anni di distanza dallo scioglimento. Il gruppo, dopo una serie di concerti e un album dal vivo realizzato durante un concerto per Vh-1, ha inciso una serie di nuove canzoni, tra le quali il singolo "Cold shoulder". A dicembre, partirà il tour britannico di Boy George e soci, cui faranno da supporter i "vecchi" amici Heaven 17, Bananarama e Belinda Carlisle. Secondo il cantante, «Il suono di questo disco è molto Culture Club, il che significa che è eclettico e scombinato. Il titolo è tratto da una battuta di Marilyn Monroe in "A qualcuno piace caldo", quando sale sulla barca di Tony Curtis. Volevo qualcosa di brillante e comico, perché questo sono i Culture Club. Questo non deve far pensare che non siamo seri riguardo alla nostra musica. Ma sicuramente non abbiamo mai avuto paura di essere commerciali. Sono cresciuto ascoltando Gary Glitter e gli Sweet. Forse è da lì che viene il nostro senso del ridicolo...».
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.