Parte dal tour di Vasco la rivoluzione dei biglietti dei concerti

Parte dal tour di Vasco la rivoluzione dei biglietti dei concerti
Sta per cominciare la grande stagione di Vasco Rossi. Come scrive "La Stampa", «Doppio disco dal vivo dell'epico Festival di Imola; un tour negli stadi senza più Milano ma con dentro Torino e Trieste; un'apparizione - con quattro brani - al concertone tv del Primo Maggio da Roma. Il disco dal vivo, "Rewind", uscirà il 22 prossimo ed è la fedele scaletta del 20 giugno '98: non contiene perciò inediti, ma una raccolta di fotografie-album dei ricordi dei 130 mila che erano là. Alle radio, come scherzo, è stato consegnato in questi giorni un singolo di "Rewind" alla rovescia. Grandi novità invece per le date dell'annunciato tour, che partirà il 12 dallo stadio di Perugia e sarà il 16 a Firenze, 20 Cagliari, 24 Roma Curva Sud dell'Olimpico, 27 Cosenza, 30 Bologna, 2 luglio curva del Delle Alpi di Torino, 7 Genova, 10 Trieste, 14 Verona. Come si vede, è scomparsa la prevista epica data di San Siro del 10: il prato non è stato concesso a nessuno da Milan e Inter e l'artista invita i fans milanesi a Torino (capacità 35 mila persone) e Trieste.
(...) Un piccolo passo di modernizzazione nell'ambiente della musica live dilaniato dalla concorrenza, è quello del promoter, Roberto De Luca, che ha stretto un accordo con TicketOne, società del gruppo Sisal: i biglietti di Vasco - 40 mila lire i popolari e 50 mila i numerati - potranno essere acquistati direttamente, con sistema anticontraffazione, in 400 punti vendita Sisal (bar, tabaccherie, agenzie viaggi) su tutto il territorio nazionale. Questi punti si aggiungono alle prevendite più popolari in ogni grande città. Dal 20 aprile, telefonando al numero 06/611.08.01 e digitando poi il proprio codice postale, sarà possibile conoscere la prevendita più vicina al proprio luogo di residenza. Analoghe informazioni al sito Internet www.ticketone.it/vasco. L'intenzione di Sisal e De Luca è di portare questi punti vendita da 400 a 1000 entro la fine dell'anno. Grazie allo sponsor, sarà possibile ascoltare parte dei concerti al telefono pagando un solo scatto». "La Repubblica" aggiunge particolari: «La TicketOne assicura che tutti potranno conoscere all'istante, in tempo reale, la disponibilità dei posti e avere subito in mano i biglietti richiesti, evitando le successive, interminabili e stressanti code, inevitabili fino a ieri. Non c'è risparmio sui diritti di prevendita, tuttora esigibili, ma non si pagano più altri sovrapprezzi per le prenotazioni, tasse per i vaglia telegrafici o altro. "Entro giugno poi, i biglietti saranno acquistabili anche via Internet", ha assicurato Roberto De Luca, alludendo forse agli altri concerti promossi dalla sua agenzia, perché i biglietti di Vasco, allora, saranno probabilmente già esauriti»
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!
10 giu
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.