Dopo JovaLigaPelù ecco JavaLiscaPerù, una misteriosa beffa ai danni del supertrio

Dopo JovaLiga Pelù arriva JavaLiscaPerù: cos'è? Semplice, una presa in giro dell'ormai celebre trio e del loro brano/progetto umanitario "Il mio nome è mai più", che ha suscitato più di una polemica nelle scorse settimane. La buona fede dell'operazione era stata messa in dubbio da parte della stampa, erano seguite alcune polemiche, e adesso l'arrivo di "Non ci stiamo dentro più", cover/parodia della suddetta canzone, non aiuta certo a calmare le acque. Il brano, ascoltato da Rockol sulle frequenze di Radio Popolare Milano, è contenuto anche su un sito fantasma il cui indirizzo è www.radiodrome.com: pesante circa 4MB, il file contenente la canzone è scaricabile nel formato mp3. Ma cosa dice esattamente la canzone? Non è stato possibile capire tutto, visto l'ascolto fortunoso del pezzo, ma di certo i 'tre tenori ' del pop-rock nostrano non ne escono benissimo. Su quella che sembrerebbe essere la base strumentale originale del pezzo, il cantato inizia con l'incipit di Lisca - cioé la parodia di Ligabue -, seguito da Java - l'alter ego di Jovanotti - che dice: "c'era una volta la mia tipa/c'era una volta la mia moto/c'era una volta un sacco di altre cose..." e ancora "Cantavo cose che non capivo/ora capisco che non cantavo/ma con questa bella canzone/ posso cambiare il mondo/me l'ha detto il mio agente/ma la cosa più importante/è che il mondo a me mi faceva cacare...". Segue Lisca cantando "C'era una volta un ciarlatano/un cantastorie in italiano/che scriveva testi da bambini.." e la palla torna a Java che recita "e voglio i nomi/di chi ha rubato/il caramello e il cioccolato/io non le fumo più le vostre finte bombe..." fino ad arrivare al ritornello: "Non ci stiamo dentro più, fai tu, fai tu...". Tocca poi a Perù - l'alias dell'ex-cantante dei Litfiba - sfoderare il suo credo: "E dico sì poi dico no/sono d'accordo a metà però non so/ed è per questo che io ho smesso di pensare sopra al cesso...." e così via fino a quando la canzone si avvia alla conclusione simulando una lite tra i tre. Una presa in giro magistrale, non c'è che dire. Chissà, se la canzone si rivelerà un successo, si potrebbe pensare di pubblicarla e destinare anche gli introiti di questa canzone in beneficenza...
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.