Halford, ex Judas Priest, torna alle origini metal

Halford, ex Judas Priest, torna alle origini metal
E’ terminata la fase di “sperimentazione” che Rob Halford, ex mainman dei Judas Priest che lo scorso anno ha sconcertato il mondo dell'hard-rock ammettendo la propria omosessualità, aveva intrapreso tra mille belle speranze dopo la sua uscita dallo “storico” gruppo metal. Gli alberi musicali dei Fight e dei Two, i due gruppi messi in piedi da Halford dopo la fine del sodalizio con i Priest, non hanno infatti dato frutti. O, per dirla più chiaramente, sono stati un fallimento praticamente totale. E il cantante, così, si trova a fare un passo indietro, riabbracciando il vecchio metallo troppo presto messo in naftalina. Per il suo ritorno pare infatti che si scomoderanno Tom Allom ed Attie Bauw, i produttori dei Priest per, rispettivamente, “British steel” e “Painkiller”. Sembra, inoltre, che Halford voglia riavere con sé Bob Halligan, autore di alcuni pezzi dei Priest come, ad esempio, “Some heads are gonna roll”.
L’ex sito dei Two - two.online.com - cambierà presto nome in robhalford.com, e il musicista sta cercando di procurarsi un nuovo contratto discografico come solista.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.