Beatles: una nota ufficiale su ‘Hey bulldog’

Beatles: una nota ufficiale su ‘Hey bulldog’
La "querelle" sulla "nuova" colonna sonora di "Yellow submarine" e sul brano "Hey bulldog", seguita con divertita attenzione da Rockol, si arricchisce di un nuovo capitolo. Se ci è consentito, suggeriamo a chi non ha mai ascoltato il brano di non farlo: dopo tutto il chiasso che si è fatto attorno a questa canzone, chi volesse sentire di cosa si tratta ne rimarrebbe, temiamo, terribilmente deluso. Ad ogni buon conto, "La Stampa" riferisce che «una nota ufficiale della Apple, la storica casa discografica dei Beatles chiarisce l’ultimo mistero sui Fab Four. Il video di "Hey bulldog" è un brano registrato negli Abbey Road Studios l’11 febbraio 1968. Dalla registrazione di quella canzone, presente in "Yellow submarine", esiste un filmato girato quel giorno e legato a un film promozionale per il lancio del singolo "Lady Madonna": Del filmato si erano perse le tracce, "e per questo - dice la Apple - non è stato inserito nello speciale tv ‘The Beatles anthology’. Se lo avessimo trovato prima lo avremmo di certo trasmesso". La Apple ha deciso che il filmato di "Hey bulldog" sarà "messo a disposizione dei media, ma non sarà in vendita"».
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.