A ottobre 'Jazz in Sardegna'

A ottobre 'Jazz in Sardegna'
Sotto la "casa comune" di Sardinia Interfestival 1999, arriva l'ultimo grande appuntamento festivaliero isolano. Dal 13 al 17 ottobre infatti si terrà a Cagliari la diciassettesima edizione di "Jazz in Sardegna", che ha deciso di puntare su diversi appuntamenti distribuiti tra l'ora di pranzo e la notte, in vari spazi di fruizione. Luoghi principali delle cinque giornate, il Teatro Comunale e l'Alfieri, e il "jazzino" allestito ad hoc all'Hotel "Calamosca sul mare", in una situazione da jazz club ampia partecipazione di pubblico. Tra gli ospiti, Jimmy Scott, John Scofield, Steve Coleman e Lester Bowie. Il prezzo dei biglietti va dalle 15 alle 30mila lire; per informazioni, telefonare al numero 070672489 o al numero verde 167-551166. Ma ecco il programma completo:

13 ottobre
ore 21,30 - Hotel Calamosca
Bill Carrothers - Bill Stewart Duo
ore 23 - Hotel Calamosca
Bruno De Filippi Quartetto

14 ottobre
ore 21 - Teatro Comunale
John Scofield - Bill Stewart Duo
Jimmy Scott - ospite Lester Bowie
ore 24 - Hotel Calamosca
Billy Hart & Friends

15 ottobre
ore 13 - Hotel Calamosca
Billy Hart Trio
ore 18 - Cripta di San Domenico
Marino De Rosas Quartetto
Clara Murtas - Battista Giordano: "La ballata di Maria Giusta"
ore 21 - Teatro Alfieri
Nnenna Freelon Quartet
Abbey Lincoln in concerto
ore 22,30 Hotel Calamosca
Enzo Favata Quintetto
Lester Bowie's Brass Fantasy

16 ottobre
ore 13 - Hotel Calamosca
Orchestra Jazz di Cagliari
special guests Billy Hart e Don Friedman
ore 18,30 - Hotel Calamosca
Luca Faggella canta Piero Ciampi
ore 20 - Hotel Calamosca
Franca Masu in concerto
ore 22 - Hotel Calamosca
Lester Bowie's Brass Fantasy
ore 24 - Hotel Calamosca
Nnenna Freelon Quartet

17 ottobre
ore 13 - Hotel Calamosca
Nnenna Freelon Quartet
ore 21 - Teatro Comunale
Steve Coleman Renegade Way
ore 23 - Hotel Calamosca
Scannapieco - Di Battista Quintet
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.