1998, i dieci re d'America: Garth Brooks trionfa

Quasi tutti i bilanci del 1998 vedono Garth Brooks dominatore incontrastato. La Calendar Ultimate Top 10, sommando le vendite dei dischi agli incassi dei concerti, gli attribuisce un fatturato globale di 181,2 milioni di dollari nell'anno solare. Per dare un'idea del successo del re del country, i Rolling Stones avevano primeggiato nel 1997 con 100 milioni di dollari. E il manager di Brooks ha dichiarato: «Garth cercherà di ripetersi nel 1999».
Ecco la top ten:
1) Garth Brooks
2) Celine Dion
3) James Horner
4) Shania Twain
5) Backstreet Boys
6) Metallica
7) 'N Sync
8) Dave Matthews Band
9) Beastie Boys
10) Janet Jackson.
Da notare l'assenza di Elton John, il cui tour proprio negli Stati Uniti ha ottenuto i maggiori incassi nel 1998 (vedi sezione Artisti). Non avendo inciso alcun album, il cantante inglese non è riuscito a entrare nella top ten.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.