Parte la nuova classifica Top of the Music Nielsen

Cambia la settimana di rilevazione delle classifica ufficiale dei dischi più venduti in Italia, effettuata dalla società Nielsen per conto di FIMI dal 1994 tramite l'analisi a rotazione di 200 tra punti vendita specializzati e grande distribuzione. Il panel rappresenta l'universo di 1430 negozi di dischi e 372 ipermercati sopra i 5000 mq presenti in Italia, come emerso del recente censimento effettuato da Nielsen proprio in vista della nuova classifica. Da questa settimana la rilevazione presso i punti vendita avverrà dal venerdì al giovedì e i risultati saranno resi noti il martedì e non più il lunedì. Le classifiche Nielsen propongono ogni settimana i 30 artisti, i 20 singoli e le 15 compilation più vendute.
La Top of the Music monitora i negozi tramite un sistema di scanner che registra le vendite. Una serie di controlli successivi consente di verificare eventuali anomalie e incongruenze, sia numeriche che geografiche. Il sistema è certificato ISO 9000.
Music Biz Cafe Summer: radio e TV verso il futuro
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.