Musicisti irlandesi più ricchi: con 690 milioni sono gli U2

Musicisti irlandesi più ricchi: con 690 milioni sono gli U2

Sono gli U2 i musicisti irlandesi più ricchi. Lo osserva, sulla base dei dati della recente "Rich list" del "Sunday Times", il quotidiano "Irish Examiner". Conall  O Fatharta evidenzia che Bono e compagni possono contare -col simpatico gioco di parole "It's a beautiful pay day"- su una ricchezza globale di 690 milioni di euro. Il resto della Top 5 della classifica dei Paperoni dell'isola di smeraldo è invariato rispetto all'anno precedente con, nell'ordine, Michael Flatley, Enya, Van Morrison e Chris de Burgh. La sola sorpresa è che de Burgh viene affiancato al quinto posto, dunque in ex aequo, dai Westlife. Quindi una ricchezza da capogiro per gli U2? Relativamente. Al primo posto della "Rich list", sebbene quella britannica, c'è Edgar Bronfman che guarda tutti da distanze siderali: il presidente del Warner Music Group è infatti valutato attorno ad 1 miliardo e 800 milioni di euro. Altro che i 690 milioni del quartetto.

Dall'archivio di Rockol - Bono: la straordinaria carriera del cantante degli U2 in 13 canzoni
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.