Paolo Nutini ha una nuova fidanzata

Paolo Nutini ha una nuova fidanzata

Paolo Nutini, il cantante scozzese dalle origini italiane, ha una nuova fidanzata. Lo rivela un tabloid londinese, secondo il quale l'artista di Paisley con padre toscano si è lasciato con Teri Brogan, con la quale stava da parecchio tempo. E la nuova fortunata chi è? Mistero: per ora si sa solamente che si tratta di "una bella bionda di Glasgow". Il quotidiano popolare aggiunge che ultimamente il 23enne ha qualche problema alle corde vocali e avrebbe dovuto farsi visitare da uno specialista di Londra; ma, la mattina della visita, Paolo non ce l'ha fatta ad andare dal medico perché la sera prima si era ubriacato selvaggiamente. Pare che il tutto si risolverà con una piccola operazione senza problemi.
Nutini inizierà il suo nuovo tour europeo il prossimo 25 maggio. In Italia il cantante è atteso il 3 giugno a Venaria Reale (TO), il 16 luglio a Udine, il 17 a Ferrara, il 18 al Cavea Auditorium di Roma, il 20 a Lucca e il 21 luglio all'Arena Civica di Milano.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.