E’ di Aris Technology il ‘watermarking’ prescelto da SDMI

La SDMI (Secure Digital Music Initiative) ha annunciato l’avvenuta selezione della tecnologia di ‘watermarking’ che sarà utilizzata nella prossima generazione di lettori di file audio: se l’assemblea plenaria confermerà l’orientamento espresso, sarà stata la ARIS Technologies, Inc. (azienda appartenente alla SDMI) ad aggiudicarsi la prestigiosa gara, grazie ai risultati ottenuti dopo «un prolungato test rivolto alla robustezza (del software) e alla qualità di ascolto» (una giuria di esperti ha assicurato che il “watermark”è impercettibile durante l’ascolto).
La tecnologia di "watermarking" è necessaria per rilevare la conformità del software utilizzato da ciascun lettore alle specifiche SDMI (v. News); ciò implica che, utilizzandola, sarà evidente all’utente quando un file audio non è conforme (ossia: non sicuro, ancora privo delle caratteristiche di sicurezza anti-pirateria): in tal caso l’utente potrà procedere all’upgrade del software oppure evitarlo, rinunciando però al download ed all’ascolto dei file compressi con software di nuova generazione.
Leonardo Chiariglione, che presiede la SDMI, si è detto soddisfatto del passo in avanti, che permette all’associazione «di rispettare la sua ambiziosa agenda».
Dall'archivio di Rockol - I migliori album tributo del rock
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.