Prince: «la rivista svedese può usare il mio simbolo». Loro: «chi se ne frega!»

Prince: «la rivista svedese può usare il mio simbolo». Loro: «chi se ne frega!»
Credits: Prince Estate - Jeff Katz
E’ stato raggiunto un accordo tra Prince (o Tafkap, The Artist, vedete un po’ voi) ed “Uptown”, la rivista svedese che aveva suscitato le ire del piccoletto di Minneapolis, il quale l’aveva denunciata. E’ stato stabilito che “Uptown” non continuerà a pubblicare le discografie relative ai suoi numerosi bootlegs, ma in compenso potrà liberamente usare il “simbolo” che Prince ha adottato già da alcuni anni al posto del nome. «Veramente del simbolo non ce ne frega niente, è da molto che non lo utilizziamo più e non abbiamo intenzione di farlo neppure in futuro», ha commentato un redattore della rivista. Prince, il quale - come già sapete - a fine mese dovrà subire l’affronto di vedere nei negozi un suo album pubblicato dalla precedente etichetta discografica, ha intenzione di commercializzare il suo prossimo disco “vero” verso fine anno. Il titolo - almeno al momento - è, come già da noi anticipato, “Rave un2 the joy fantastic”.
Dall'archivio di Rockol - "Sign o' the times" di Prince: 5 curiosità sull'album e il tour
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.