Renato Zero contro Rutelli: «Se vuole la guerra, mi presento in politica»

Renato Zero contro Rutelli: «Se vuole la guerra, mi presento in politica»
Probabilmente la candidatura di Renato Zero a sindaco era nell'ordine delle cose, dato che per parecchia gente, specie nella Capitale, Renato è un profeta e leader. Il re dei "sorcini", in questi giorni al lavoro con Paolo Bonolis nel “Disco per l’Estate”, è inviperito con Francesco Rutelli, reo di aver avallato il progetto di una città della musica a Tor Vergata, in concorrenza con il ben noto "sogno di Fonopoli", ovvero l'analoga crociata che da anni Renato Zero tenta di portare avanti. «Le 29mila persone che aderiscono a Fonopoli hanno il diritto di non vedere ignorati anni di lavoro e di sforzi», ha detto l'interprete di "Mi vendo". «Forse il sindaco Rutelli vuole la guerra, vuole che io mi presenti in politica. Nei prossimi giorni presenteremo il progetto per l’approvazione definitiva da parte dell’amministrazione competente, con la consueta, esemplare trasparenza».
Dall'archivio di Rockol - Renato racconta Zero, il folle
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.