Concerti, Mike Patton: 'Mondo Cane' dal vivo a Milano il 25 luglio

Concerti, Mike Patton: 'Mondo Cane' dal vivo a Milano il 25 luglio

"Mondo Cane", il nuovo progetto che vede il già cantante dei Faith No More Mike Patton alle prese con la rilettura di alcune delle pagine più note della tradizione musicale italiana (tra le quali "Il cielo in una stanza", "20 Km al giorno" e "L'uomo che non sapeva amare"), si esibirà dal vivo nel nostro Paese nel corso della prossima estate: l'artista sarà infatti di scena nell'ambito del Jazzin' Festival di Milano, all'Arena Civica, il prossimo 25 luglio. I biglietti per lo spettacolo saranno disponibili dal prossimo venerdì, 23 aprile, presso i circuiti abilitati a prezzi compresi tra 47 e 37 euro più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali. I posti, specifica il promoter di Patton, saranno tutti numerati e tutti a sedere.
Il disco del nuovo progetto di Patton verrà pubblicato nel corso del prossimo maggio dall'etichetta Ipecap Records, di proprietà dello stesso artista.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.