Mercoledì 16 giugno ‘99, un seminario sugli strumenti e la musica degli aborigeni d’australia con Phil Drummy

Il seminario, che si terrà presso lo studio di registrazione del Jungle Sound Station (Via Pestalozzi, 4, Milano) alle ore 15.00 del 16 giugno, tratterà tutti gli aspetti musicali esistenti nella cultura aborigena, quindi i vari stili, le loro differenze e le loro provenienze. Phil Drummy, polistrumentista australiano, collabora stabilmente con PFM e Antonella Ruggiero, ed è fondatore del progetto Heartland (formazione multietnica che comprende quattro musicisti australiani, di cui due aborigeni). Argomenti dello stage: la melodia, il ritmo, la struttura musicale e la strumentazione utilizzata, le tecniche per suonare gli strumenti aborigeni ed in particolare il “didjeridu” (didgeridoo), il tutto con l’ausilio di estratti musicali della tradizione aborigena. Inoltre: accenni sulla particolare tecnica di costruzione del didjeridu e informazioni di base sulla cultura e la vita degli aborigeni. La partecipazione è gratuita: per iscrizioni, tel. 02-8914041.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.