Gli Uriah Heep celebrano i 40 anni con una raccolta e un live

Gli Uriah Heep celebrano i 40 anni con una raccolta e un live

Gli Uriah Heep, navigatissimo gruppo di rock duro (tra i padrini del metal inglese), celebrano i 40 anni di attività pubblicando una mega-raccolta su doppio cd. Il disco è intitolato "On the rebound - a very 'eavy 40th anniversary collection" e contiene 36 canzoni che coprono l'intero arco della carriera della band, dal 1970 ai giorni nostri. L'uscita è fissata per il 31 maggio, grazie alla Universal.

Lo stesso giorno verrà pubblicato anche (sempre per Universal) un'edizione con tracce bonus di un classico album della band: "Live 1973". Il disco contiene un cd supplementare con 12 brani - provenienti da session radiofoniche tenute all'epoca negli Stati Uniti - mai pubblicati prima.

Gli Uriah Heep sono guidati dal chitarrista originale Mick Box e hanno pubblicato l'ultimo album di inediti nel 2008, dopo una pausa durata 10 anni.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.