NEWS   |   Industria / 08/04/2010

Rivendute matrici TVT, presto ristampato il primo Nine Inch Nails

Rivendute matrici TVT, presto ristampato il primo Nine Inch Nails

Passano nuovamente di mano numerose matrici della TVT Records, casa discografica statunitense che nel 1985 debuttò con una fortunata compilation di sigle televisive lanciando successivamente la carriera dei Nine Inch Nails di Trent Reznor. La banca d’affari Prudential Securities Credit Corp, che aveva pignorato i master posti a garanzia di un prestito decennale da 23 milioni e mezzo di dollari, li ha ora ceduti a Bicycle Music, una società di edizioni musicali con base a Los Angeles. L’operazione di compravendita, di cui non è noto il valore economico, riguarda 700 matrici, corrispondenti a circa 80 album ad opera di artisti come gli stessi NIN, Gravity Kills e Connells (quelli di “74-75”),  comprende la collana di sigle TV  “Television’s greatest hits” (ai tempi distribuite in Italia dalla edel) e prevede anche la  cessione della maggior parte dei diritti editoriali, tra cui il co-publishing dei brani dei Nine Inch Nails dall’album di debutto “Pretty hate machine” (1990) fino a “Year zero” (2007). Steve Salm, partner e VP of Business di Bicycle Music, ha già anticipato la prossima ripubblicazione dello stesso “Pretty hate machine”, da tempo fuori catalogo e mai disponibile fino ad oggi in versione digitale; anche gli album dei Connels verranno ristampati una volta ritirate dal mercato le vecchie copie preesistenti. 

Fondata da Steve Gottlieb nel 1985 con il nome di TeeVee Toons, la TVT entrò in crisi – come il resto dell’industria discografica – a partire dal nuovo millennio, trovando sempre maggiori difficoltà nel rimborsare a Prudential le rate del prestito decennale concesso: ne seguì una complicata vicenda giudiziaria riguardante il possesso di una parte del catalogo, giunta solo di recente a  conclusione (almeno secondo quanto sostengono Prudential e Bicycle Music). Altri assett della casa discografica sono stati venduti nel 2008 al distributore di musica indipendente The Orchard.

 

 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi