Edizioni, il catalogo di Sheryl Crow alla indie inglese Chrysalis

Edizioni, il catalogo di Sheryl Crow alla indie inglese Chrysalis

Le edizioni di “If it makes you happy”, “All I wanna do”, “Run baby run”, “Everyday is a winding road”, “Soak up the sun” e di tutte le altre canzoni della cantautrice americana Sheryl Crow passano in gestione alla Chrysalis, dopo che la società inglese ha rilevato per 11 milioni di sterline (12,4 milioni di euro) il gruppo editoriale irlandese First State Media, attivo in sette Paesi e titolare di oltre 45 mila copyright musicali. Nel catalogo First State rientrano anche molti evergreen ereditati da DreamWorks come “Disco inferno” (resa celebre dai Trammps e dalla colonna sonora di “Saturday night fever”), “Superstar” (Delaney & Bonnie, Carpenters), “Take me home country roads” (John Denver), “Leaving on a jet plane” (ancora Denver, ma anche Peter, Paul & Mary) e l’inno flower power di “Somebody to love” (Jefferson Airplane), più successi recenti ad opera di gruppi come Evanescence, Creed e Finger Eleven appartenenti al catalogo Wind-up. In forza anche di questa nuova acquisizione, il patrimonio di canzoni e copyright musicali amministrati dalla Chrysalis, fondata a fine anni ’60 da Terry Ellis e Chris Wright e tuttora presieduta da quest’ultimo, ha un valore stimato superiore ai 155 milioni di dollari.  

Il catalogo della Crow, consistente di153 canzoni pubblicate tra il 1993 e il 2008  e amministrato precedentemente da Warner Chappell, era stato venduto a First State Media pochi mesi fa, nell’agosto del 2009, per circa 10 milioni di dollari; la vendita riguardava solo la quota editoriale delle canzoni, su cui l'artista continua a incassare i diritti d'autore.

  

 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.