Usa, passa a JPMorgan Chase la società proprietaria di 'American Idol'?

Usa, passa a JPMorgan Chase la società proprietaria di 'American Idol'?

Il Wall Street Journal dà per probabile il passaggio di proprietà della società statunitense che controlla il marchio e il format di American Idol: CKX, che detiene anche i diritti d’immagine e sul nome di Elvis Presley (nella foto) e di Muhammad Alì, starebbe negoziando una cessione delle quote azionarie a One Equity Partners, la private equity che fa capo a JPMorgan Chase & Co.

Rispondendo ai “rumors” di mercato, la stessa CKX ha confermato con un comunicato l’esistenta di trattative finalizzate a una possibile vendita; l’offerta di One Equity, a circa 6 dollari per azione, valuterebbe la società intorno ai 558 milioni di dollari. CKX  appartiene attualmente al magnate dei media Robert F.X. Sillerman (gà titolare di un’agenzia di organizzazione di concerti ed eventi sportivi, SFX Entertainment, ceduta nel 2000 a Clear Channel), che nel marzo del 2005 l’aveva ereditata dalla 19 Entertainment di Simon Fuller per un valore stimato di 192 milioni di dollari; rimasto nell’organico, lo stesso Fuller se n’è andato due mesi fa mantenendo un ruolo di consulente. Secondo le fonti del Journal, anche in caso di vendita Sillerman conserverebbe la sua quota di capitale pari al 21 %.

   

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.