Andersson e Ulvaeus all'improvviso: 'Un concerto degli Abba? Perché no?'

Andersson e Ulvaeus all'improvviso: 'Un concerto degli Abba? Perché no?'
Nel 2001 dissero "no" a 1 miliardo di dollari per tornare insieme. "Ci hanno offerto 1 miliardo di dollari ma, anche se adesso siamo in buoni rapporti, abbiamo rifiutato", disse Bjorn Ulvaeus. Ma adesso, nove anni dopo, potrebbero farlo gratis. Continua, tra "Mamma mia!" e il nuovo musical "Kristina", la saga degli Abba che oggi si arricchisce di uno spunto veramente inaspettato e per certi versi clamoroso. Benny Andersson e Bjorn Ulvaeus, intervistati dal "Times" di Londra, non hanno infatti escluso una performance estemporanea del quartetto che è fermo da vari lustri. Quando è stato loro chiesto se avrebbero mai preso in considerazione l'ipotesi di un concerto una tantum da trasmettere in tutto il mondo, Andersson ha detto: "Beh, perché no? Sinceramente non so se le ragazze cantino ancora. Cioé, so che Frida (Anni-Frid Lyngstad) è stata in studio. Sì, non è una brutta idea".

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.