Quote di mercato: negli Stati Uniti Sony Music affianca Universal

Universal Music continua a dominare il mercato mondiale della musica registrata, anche se negli Stati Uniti è stata ormai affiancata da Sony Music.

Gli ultimi dati disponibili attribuiscono a entrambe le case discografiche una quota di mercato del 28,7 %: ma mentre per Universal questo significa un arretramento dell’1,7 % rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, per Sony si tratta di un balzo in avanti del 5,3 %. Molto più staccate le altre due major, con Warner Music (14,18 %, - 1,3 %) seguita dalla EMI (11,8 %, + 3,1 %). Quest’ultima è molto più vicina, mezzo punto percentuale indietro, se si limita il discorso alle novità discografiche senza considerare le vendite di catalogo, grazie soprattutto agli exploit dell’etichetta country Capitol Nashville (con un milione e mezzo di copie vendute, i suoi .Lady Antebellum sono per il momento i best seller dell’anno). Sony deve i suoi progressi soprattutto alla Columbia/Epic Records di Rob Stringer, in cima alle classifiche con Susan Boyle e Sade e al primo posto tra le etichette con una market share del 10,1 %. La seguono la ex leader Interscope Geffen A&M (IGA) di Jimmy Iovine (8,8 %, grazie soprattutto a Lady GaGa) e la RCA/Jive di Barry Weiss (8 %), in cima alle charts con Ke$ha e Alicia Keys.  

 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.