Don Ienner (ex Sony), la sua etichetta diventa un'impresa multipiattaforma

Don Ienner (ex Sony), la sua etichetta diventa un'impresa multipiattaforma

Don Ienner, ex presidente e amministratore delegato del Sony Music Label Group, ha lanciato già da qualche mese un’etichetta e agenzia di management, IMO, siglando un accordo di collaborazione con Steve Van Zandt (il Little Steven della E Street Band) per aiutarlo a ricercare nuove opportunità sul fronte cinematografico, televisivo e pubblicitario. Ora la sua impresa allarga gli orizzonti, sfruttando la scia del concetto emergente di “cloud music” per mettere a disposizione degli utenti contenuti a pagamento su una molteplicità di piattaforme on-line e di social network. A questo scopo IMO ha già costruito una serie di partnership: con il sito nuTsie.com (per quanto riguarda la messa a disposizione di un “radio player”), con Melodeo (per le applicazioni sul mobile), con The Orchard (per la distribuzione del catalogo discografico in digitale),  con RealNetworks (per il settore videogiochi), con www.ourstage.com (per quanto riguarda la ricerca di talenti), e con gli studios Sony, Warner Bros., Lionsgate e Paramount per quanto riguarda la distribuzione di film.

Ienner ha iniziato l’attività professionale nel 1969, sbrigando la corrispondenza per conto della Capitol Records. Dopo una lunga carriera che lo ha visto lavorare a fianco di artisti come Bob Dylan e Bruce Springsteen, aveva sostituito Tommy Mottola alla guida della Sony Music nel gennaio del 2003, lasciando l’incarico nel giugno del 2006.  

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.