Suzanne Vega, accordo con la 'indie' Razor & Tie

Suzanne Vega, accordo con la 'indie' Razor & Tie

Chiuso il capitolo major dopo la risoluzione del contratto con la EMI, Suzanne Vega si appoggia a partner diversi per le sue nuove produzioni discografiche, autofinanziate attraverso la nuova società  Amanuensis Productions. Un accordo con la piattaforma on-line e “direct-to-fan” Nimbit e con la catena di librerie Barnes & Noble ha assicurato una adeguata promozione e distribuzione sia “fisica” che digitale, lo scorso febbraio, al primo disco della serie “Close-up”, reinterpretazioni per chitarra e voce di brani di repertorio in cui la cantautrice newyorkese si sta impegnando anche allo scopo di riappropriarsi del proprio back catalog (i master originali, però, restano in altre mani).  Il contratto ha assicurato a Barnes & Noble l’esclusiva della distribuzione del cd per un arco di tre mesi, ma ora  la Vega ha già annunciato un nuovo accordo di distribuzione multipiattaforma con la indie Razor & Tie: “L’abbiamo scelta”, ha spiegato laconicamente, “perché è una società formata da gente intelligente”.

Nimbit, intanto, ha provveduto a riallacciare i contatti tra la Vega e i suoi fan, curando la comunicazione e la promozione attraverso il suo sito Internet e la pagina Facebook, aggiornando la mailing list e promuovendo l’uso di chat e instant messaging per sviluppare la community.  Ai servizi della società americana sono già ricorsi artisti come Robert Plant e Alison Krauss, Tom Rush, Three Dog Night, Mighty Mighty Bosstones e Blind Boys of Alabama

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.