File sharing, giudice spagnolo assolve un sito che fornisce un link a eDonkey

Ospitare sul proprio sito un link a una piattaforma di file sharing illegale non rende automaticamente corresponsabili della violazione dei diritti d’autore: questa la tesi del giudice spagnolo Raul N. Garcia Orejudo, che giudicando in merito a una causa intentata dalla SGAE (la “SIAE spagnola”) contro il sito Web ElRincondeJesus.com, ha confermato le risultanze del giudizio di primo grado. Il sito contiene un link a eDonkey, ma secondo Orejudo non lo si può accusare per questo di avere esercitato un’attività illecita: tanto più che dal collegamento alla piattaforma illegale la società non traeva direttamente un profitto economico.  “Le reti p2p sono semplici veicoli di trasmissione dati tra gli utenti di Internet”, ha sostenuto il giudice, “e su questa base non violano i diritti protetti dalle leggi sulla proprietà intellettuale”.   

Il caso più importante di “deep linking” a siti pirata si è dibattuto finora in Cina e ha avuto per protagonista il motore di ricerca Baidu: lo scorso gennaio – dopo una serie di procedimenti giudiziari durati oltre due anni – quest’ultimo è stato sollevato da ogni responsabilità dalla giustizia cinese. 

Secondo le rilevazioni contenute nel Digital Music Report 2010 pubblicato dall’International Federation of the Phonographic Industry (IFPI),  la percentuale degli utenti Internet spagnoli che ricorrono al file sharing pirata (32 %) è più che doppia rispetto alla media europea (15 %); causa la pirateria, il valore del mercato della musica registrata in Spagna è oggi pari a un terzo di quel che era nel 2001. 

 

Music Biz Cafe, parla Francesca Trainini (PMI, Impala)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.