Gang Starr, Guru in coma dopo un arresto cadiaco

Gang Starr, Guru in coma dopo un arresto cadiaco

L'MC dei Gang Starr Guru è in stato di coma in seguito ad un grave arresto cardiaco: l'artista, colpito da malore nella giornata di sabato, è attualmente ricoverato in un ospedale di New York in atteso di un intervento chirurgico. Nato e cresciuto nella zona di Boston, Guru si impose come una delle figure di spicco nel panorama hip hop della Brooklin di fine anni Ottanta: i Gang Starr debuttarono nel 1989 con "No more mr. Nice Guy", per chiudere la propria carriera nel 2004 dopo la pubblicazione di diversi greatest hits. Come artista solita, il rapper ha collaborato con artisti come Talib Kweli, Damian Marley e Jean Grae, fondando anche due etichette, la Ill Kid Records e la 7Grand.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.