Londra, da Pete Doherty e Babyshambles un assaggio del nuovo CD

Londra, da Pete Doherty e Babyshambles un assaggio del nuovo CD

Pete Doherty e i suoi Babyshambles hanno proposto tre inediti che potrebbero finire nel terzo album della formazione. Al Koko, nella zona londinese di Camden, il gruppo ha snocciolato 18 pezzi. I tre nuovi: "Fireman", "Stranger in my own skin" e "Farmer's son". L'ultimo di questi, riporta l'NME, ha presentato qualche punto di contatto col sound dei Velvet Underground ed è stato particolarmente ben accolto. I Babyshambles, che il prossimo 19 giugno suoneranno a Ferrara, hanno proposto queste canzoni:
'Delivery'
'Fireman'
'Beg steal or borrow'
'Stranger in my own skin'
'Baddies boogie'
'French dog blues'
'There she goes (A little heartache)'
'Back from the dead'
'Killamanjiro'
'Albion'
'Farmer's son'
'I wish'
'Pipe down'
'Sedative'
'Side of the road'
'UnBilo titled'
'What Katie did'
'Fuck forever'.




 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.