Sanremo 2010: Marcello Lippi stasera non c'è, ci sono (forse) le Divas

Sanremo 2010: Marcello Lippi stasera non c'è, ci sono (forse) le Divas

I tre Big eliminati nella prima serata (Toto Cutugno, Nino D'AngeloPupo - Emanuele Filiberto - Luca Canonici) e i due eliminati nella seconda serata (Valerio Scanu e i Sonohra) si esibiranno oggi, giovedì 18 febbraio, nei loro duetti. Pupo, Emanuele Filiberto e Luca Canonici, che avrebbero dovuto esibirsi con l'allenatore della Nazionale Marcello Lippi, potrebbero salire sul palco dell'Ariston con Le Divas, quattro vocaliste - si chiamano Desire'e, Isabella, Vittoria e Sofia (da cui l'acronimo Divas) - che hanno gia' al loro attivo delle collaborazioni eccellenti come un'esibizione a fianco di Andrea Bocelli nel 2008. L'ipotesi Marcello Lippi potrebbe rimanere valida per domani, nel caso Pupo, Emanuele Filiberto e Luca Canonici dovessero essere riammessi in gara dopo l'esibizione di questa sera. 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.