Madonna paga e fa sfrattare il villaggio africano

Madonna paga e fa sfrattare il villaggio africano

Il tutto sarà certamente a fin di bene. Sarà sicuramente un investimento per il futuro. Un giorno la ringrazieranno. Ma intanto i 200 abitanti di una piccola località poco fuori Lilongwe se ne vanno con le pive nel sacco, anche se più ricchi di prima. Si è conclusa la vicenda che ha visto da una parte Madonna e il governo del Malawi e dall'altra un gruppo di locali. Madge, decisa a far costruire una scuola femminile nella nazione che le sta tanto a cuore, da mesi aveva ferme le pratiche di esproprio del sito prescelto. Ora il commissario di distretto Charles Kalemba è andato ad annunciare agli abitanti, che non ne volevano sapere di abbandonare le
proprie abitazioni, di smammare: la terra è stata ufficialmente assegnata a Madonna. La quale, per non creare opposizione, ha elargito ai duecento sfrattati la somma di 115.000 dollari. I lavori della scuola, che ha un costo valutato attorno ai 15 milioni di dollari e sarà diretta da Anjimile Mtila-Oponyo, dovrebbero iniziare quanto prima.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.