Rhapsody autonoma, RealNetworks cede il controllo

Rhapsody autonoma, RealNetworks cede il controllo

RealNetworks rinuncia alla sua quota di controllo in Rhapsody Usa (deteneva il 51 % della joint venture, contro il 49 % di Mtv) per farne una società autonoma e indipendente, aperta all’ingresso di altri azionisti. Il pacchetto detenuto dall’azienda di Seattle scenderà al di sotto del 50 %, e anche la società del gruppo Viacom ridurrà contestualmente la sua partecipazione (RealNetworks verserà altri 18 milioni di dollari sotto forma di capitale, Mtv si impegna a garantire un investimento di 33 milioni di dollari in pubblicità). L’operazione dovrebbe essere finalizzata entro fine marzo: nel frattempo Rhapsody, 700 mila abbonati negli Stati Uniti, continuerà ad operare senza interruzioni di servizio e mantenendo i contratti in essere con i fornitori di contenuti.

Anche dopo lo spin-off  RealNetworks manterrà un piede nella musica digitale; alla società infatti fanno capo due Web radio e l’impresa di servizi per   telefonia mobile WiderThan (download e suonerie). La separazione da Rhapsody, spiega il presidente di RealNetworks Robert Kimball (subentrato a metà gennaio al comando delle operazioni in sostituzione di Rob Glaser), ha l’obiettivo di “rendere più focalizzata e redditizia la nostra società”. In attesa della nomina del nuovo team direttivo sarà il chief operating officer John Irwin a dirigere ad interim la piattaforma di musica digitale: il cda della società comprenderà due rappresentanti a testa di RealNetworks e Mtv, più un quinto membro di nomina indipendente.  

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.