NEWS   |   Gossip / 04/02/2010

La Toya insoddisfatta: 'Per Michael Jackson si tratta di omicidio premeditato'

La Toya insoddisfatta: 'Per Michael Jackson si tratta di omicidio premeditato'

La Toya Jackson è insoddisfatta per l'accusa, omicidio colposo, meno grave dell'omicidio premeditato, del quale dovrà rispondere -pare già nelle prossime ore- Conrad Murray, il medico al fianco di Michael Jackson durante le ultime ore di vita dell'artista. Mentre si moltiplicano le indicazioni secondo le quali Murray sarà in tribunale nella giornata di venerdì 5 febbraio, la sorella del King of Pop ha avuto un breve scambio di battute con alcuni reporter davanti al ristorante Mr Chow a Beverly Hills. "Il medico dovrebbe rispondere di omicidio premeditato", ha detto. E, quando le è stato chiesto se pensasse che vi fossero altre persone implicate nella morte del fratello, La Toya ha detto: "Assolutamente".

Scheda artista Tour&Concerti
Testi