Sanremo 2010, Morgan: stasera su RaiUno la pubblica ammenda

Sanremo 2010, Morgan: stasera su RaiUno la pubblica ammenda

Morgan sarà ospite questa sera di una puntata di Porta a Porta dove chiarirà la sua posizione circa l'utilizzo di sostanze stupefacenti ed il suo attuale stato di salute: questa mossa potrebbe preludere ad un possibile perdono (ed un conseguente reintegro nella rosa degli artisti in gara alla prossima edizione del festival di Sanremo) da parte dei vertici di viale Mazzini, che già nella giornata di ieri - per mezzo delle dichiarazioni del direttore generale Mauro Masi e di quello della rete ammiraglia Mauro Mazza - si erano detti disposti ad un ripensamento in caso di pubblico ravvedimento. A mezzogiorno di oggi, a Rockol non risulta che alla trasmissione siano attesi giornalisti del mensile che - sul numero giunto proprio oggi in edicola - ospita l'intervista che ha messo il già leader dei Bluvertigo nei guai. La redazione di Porta a Porta, contattata da Rockol nel primo pomeriggio, ha confermato la presenza del Ministro della Gioventù Giorgia Meloni, della senatrice Livia Turco, del direttore del dipartimento Dipendenze dell'Asl di Milano Riccardo Gatti, del fondatore della comunità per il recupero dei tossicodipenti Exodus Don Mazzi, del docente di Antropologia filosofica presso il Dipartimento di Filosofia dell'Università di Bologna Stefano Bonaga, del giornalista Marco Mangiarotti e - in collegamento - di Claudia Mori.

GIOCA AL FANTAFESTIVAL CON ROCKOL!

 

Dall'archivio di Rockol - I Finalisti di The Voice 2019 si raccontano
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
6 mag
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.