'Hope for Haiti', la cronaca del Telethon organizzato da George Clooney

'Hope for Haiti', la cronaca del Telethon organizzato da George Clooney

 

"Hope for Haiti Now" era incanalata verso un fiume di lacrime e tristezza, titolo dell’evento a parte, fino a che il figlio di Haiti presente sul palco, Wycleaf Jean, ha dato una scossa all’ambiente. Bandiera haitiana intorno al collo, ha prima eseguito "Rivers of babylon"  per poi lanciarsi in "Yele", il cui ritornello recitava: "Earthquake, we see the earth shake, but the soul of the Haitian people will never break!". Il telethon andato in onda sui maggiori network televisivi americani e in streaming su vari siti per raccogliere fondi da devolvere alle popolazioni devastate dal terremoto del 12 gennaio, come è noto  è stato organizzato da George Clooney e MTV Networks, e ha visto partecipare una schiera di celebrità come Brad Pitt, Justin Timberlake, l’ex presidente Clinton,  Beyonce, Madonna, Muhammad Ali, Bruce Springsteen e Halle Berry tra gli altri.

John Mayer ha donato 500.000 dollari prima dell’inizio del telethon, John Legend ha cantato  "I feel like a motherless child", mentre Kid Rock, Keith Urban e Sheryl Crow hanno eseguito "Lean on me"; Beyonce con Chris Martin dei Coldplay al piano, invece, ha rivisitato "Halo" con un testo aggiornato: "Haiti we can see your halo, we pray you won't fade away". Madonna con tanto di coro ha eseguito "Like a prayer", mentre Jay-Z, Rihanna, Bono e The Edge hanno presentato il nuovo brano "Stranded (Haiti Mon Amour)"..

Un nuovo telethon a favore di Haiti andrà in onda su BET il 5 febbraio: annunciati Diddy e Queen Latifah come presentatori, e diretta simultanea in U.S.A. anche su MTV e VH1. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.