NEWS   |   Industria / 23/01/2010

Radiohead, Ed O’Brien: ‘La pirateria non sta uccidendo la musica’

Radiohead, Ed O’Brien: ‘La pirateria non sta uccidendo la musica’

 

In una dichiarazione resa alla platea del Midem a Cannes, il chitarrista dei Radiohead Ed O'Brien ha spiegato il suo punto di vista sul tema pirateria musicale e industria discografica: “Non sono d’accordo con chi nell’industria musicale sostiene che (la pirateria) “ci sta facendo a pezzi”. Non ci credo. I pirati non compreranno album, ma reimmettono denaro nell’industria acquistando biglietti, magliette, qualsiasi cosa”. Secondo O'Brien l’industria musicale dovrebbe cercare soluzioni in alter direzioni: “Si sta adottando un modello di business analogico in un’era digitale. Occorre licenziare sempre più musica, disporre di nuove Spotify, rendere la musica meno cara e cometere con il peer to peer”.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi