Si risentono i veterani hard Ratt, album dopo 11 anni

Si risentono i veterani hard Ratt, album dopo 11 anni

I Ratt, il gruppo di San Diego associato alla scena hard e glam di Los Angeles degli anni Ottanta e che debuttò nel 1983, alle proprie spalle una storia piuttosto complessa fatta di scioglimenti e reunion, hanno finito di registrare un nuovo album. Il disco, "Infestation", è il primo lavoro di studio del gruppo dal luglio 1999. "Infestation" sarà pubblicato -a seconda dei mercati- tra il 16 ed il 20 aprile. Il primo estratto sarà "Best of me". La band (la cui attuale line-up comprende Stephen Pearcy, Warren DeMartini, Carlos Cavazo, Robbie Crane e Bobby Blotzer) sta per annunciare un tour mondiale. Il nuovo album, sebbene il tracklisting non sia ancora stato confermato, dovrebbe ospitare questi brani:
"Lost weekend"
"High voltage"
"Outta my head"
"Lost dog"
"Best of me"
"Eat me up alive"
"A little too much"
"Take a big bite"
"Look out below"
"Garden of Eden".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.