RealNetworks: se ne va Rob Glaser, il fondatore

RealNetworks: se ne va Rob Glaser, il fondatore

Rob Glaser, fondatore di RealNetworks, ha rassegnato le proprie dimissioni da CEO dell'azienda, una posizione che occupava dal 1994 quando, lasciando da dirigente la Microsoft, decideva di dedicarsi a una società originariamente focalizzata sulla nascente tecnologia streaming e poi destinata a diventare negli anni uno dei punti di riferimento della multimedialità digitale online per audio e video applicati su sport, musica, cinema e attualità.

"Dopo quasi 16 anni ho deciso che è arrivato per me il momento di abbandonare l'operatività quotidiana", ha spiegato Glaser. "Resto impegnato nella società e in futuro mi aspetto di mettere a disposizione la mia esperienza in consiglio di amministrazione".

Al posto di Glaser è subentrato Rob Kimball - già consigliere e vice presidente per il 'corporate development' di RealNetworks - come presidente e CEO provvisorio; presto sarà cercato e individuato un nuovo CEO.  

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.