L'ex fidanzata di Ron Wood: 'Ho pensato che volesse uccidermi'

L'ex fidanzata di Ron Wood: 'Ho pensato che volesse uccidermi'

Ekaterina Ivanova, l'ex fidanzata di Ron Wood dei Rolling Stones, ha parlato per la prima volta del recente incidente che ha segnato la fine definitiva del loro rapporto che fino ad allora era sopravvissuto per un anno e mezzo.

La 21enne, riporta Sky UK, ha riferito che già prima d'essere assalita in strada Ronnie aveva mostrato segni di instabilità. Evaporato il vecchio charme, il musicista le aveva detto, tra le altre piacevolezze, "sei una vacca a caccia di soldi", "non vali niente", "tu mi appartieni". Il giorno del violento episodio la coppia già non era più tale, ma Ronnie aveva insistito per averla a cena presso un ristorante indiano non lontano dalla villa che il 62enne rocker aveva preso in affitto. Quando Ekaterina entrò, il musicista la ignorò e prese a flirtare, evidentemente già ubriaco, con un gruppo di donne. La Ivanova allora uscì, disgustata, ma Ron la rincorse, la fece cadere, la trascinò per strada come un cane, poi la schiaffeggiò e gridando "adesso vieni a casa con me" ricominciò a trascinarla sul marciapiede. Poi improvvisamente la lasciò andare e lei sbatté la testa per terra. "Ho pensato che volesse uccidermi. Si comportava come un maniaco, come posseduto da qualcosa di malvagio", ha detto. "Non era lui ed io pensai: 'Mio Dio, ma di cosa è capace?'. Avevo un segno rosso sulla gola perché, trascinandomi, il cappotto mi aveva segnata. Poi mi spinse contro un muro e disse: 'Sei morta'". Alla fine una coppia capì ciò che stava accadendo e la fece entrare in casa. Ad oggi per l'incidente Wood ha avuto solamente una diffida da parte della polizia.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.