Classifiche, dal 2010 FIMI cambia partner (da Nielsen a GfK)

Dopo 15 anni di sodalizio ininterrotto con Nielsen, dal primo gennaio 2010 sarà la GfK Retail and Technology Italia a compilare per conto di FIMI le classifiche ufficiali dei cd e dvd musicali più venduti nel nostro Paese. Le nuove charts settimanali, spiega una nota diffusa dalla federazione dei discografici aderente a Confindustria, utilizzeranno un campione totale di 3.400 punti vendita suddivisi tra grande distribuzione specializzata in elettronica di consumo, catene specializzate nell’intrattenimento multisettoriale, negozi di dischi specializzati e siti Internet che effettuano la vendita per corrispondenza di supporti fisici. Per le classifiche di Digital Download (i brani più scaricati da Internet) il servizio continuerà invece ad essere fornito da Nielsen Soundscan International, società del tutto autonoma da Nielsen con cui FIMI ha rinnovato il contratto lo scorso mese di ottobre.

“La nostra è una scelta dettata da considerazioni di opportunità e non da motivazioni economiche, anche perché sotto questo profilo le due offerte erano sostanzialmente equivalenti”, spiega a Rockol il presidente FIMI Enzo Mazza. “Il rapporto con Nielsen, instaurato nel 1995, è stato a lungo soddisfacente, ma in questo momento di profonda trasformazione e innovazione del mercato ci è parso che il servizio non fosse più all'altezza. Neanche la recente riorganizzazione e allargamento del panel, a nostro modo di vedere, ha garantito l'affidabilità e l'accuratezza che ci erano state promesse. Di qui la decisione di cambiare partner”.

 

Dall'archivio di Rockol - La dura vita della star: quando chi sta sul palco diventa un bersaglio
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.