Nei negozi ‘Believe’, il nuovo album di Cher dedicato all’ex-marito Sonny Bono

Nei negozi ‘Believe’, il nuovo album di Cher dedicato all’ex-marito Sonny Bono
Si apre in modo bizzarro il nuovo album di Cher, ormai sempre più femme fatale cinematografica con passato da rockstar: il suo nuovo album “Believe” - sul retro di copertina l’accorata questione “credi nella vita dopo l’amore?” - parte con la title-track che propone la leggendaria timbrica dell’interprete di “If I could turn back time” filtrata attraverso un vocoder. Una sonorità a metà tra il cibernetico e il metallico, indice dell’intenzione di mantenersi comunque al passo con i tempi che anima tutti i brani di questo disco.
Se Cher sceglie personalmente gli autori dei suoi album, sembra comunque mantenere un rapporto di distacco con i suoi album, un po’ come da noi fa Patty Pravo, guarda caso altra star fatale degli anni ’60. Entrambe sembrano sempre in difficoltà quando si trovano a parlare di un loro disco, quasi non l’avessero fatto loro. Così il risultato è un album che scorre piacevolmente e senza farsi troppe domande: Cher azzecca qualche buona melodia e canta in italiano il refrain di “Dov’è l’amore” - romanticismo zero: Dianne Warren, l’autrice, ha detto di non averla scritta per un nostro compaesano ma di aver avuto l’ispirazione mentre era in un ristorante italiano e di essersi fatta aiutare, nella stesura del testo, da un cameriere... - senza problemi. “In memory of Son” è la dedica, all’ex-marito Sonny Bono, recentemente scomparso, che campeggia all’interno del booklet. Ecco, di seguito, la scaletta completa dell’album:

“Believe”
“The power”
“Runaway”
“All or nothing”
“Strong enough”
“Dove’è l’amore”
“Takin’ back my heart”
“Taxi Taxi”
“Love is the groove”
“We all sleep alone”
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.