MusicReporters: negli USA Cd in vendita con birre e panini

MusicReporters: negli USA Cd in vendita con birre e panini

Chi frequenta i grandi eventi musicali li conosce molto bene: stiamo parlando dei furgoni che, disseminati in postazioni strategiche nei dintorni delle strutture che ospitano i concerti, dispensano birre e salsicce in gran quantità contribuendo ad allentare i morsi della fame che assalgono gli appassionati di rock. E siccome sono sempre così frequentati (perché è più facile rinunciare al merchadise che alla cena, in fondo), devono aver pensato gli strateghi del marketing della Universal, la major delle major, perché non farli diventare rivendite anche di Cd? L'idea, si legge su MusicReporters, per ora è stata nessa in atto solo negli Stati Uniti in via del tutto sperimentale. Ma niente di più facile, che - in un futuro neanche troppo remoto - anche da queste parti potremmo ritrovarci, una sera, ad ordinare "un panino, una birra e un best of di...".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.