NEWS   |   Pop/Rock / 08/12/2009

Colpo di coda punk: dopo 30 anni reunion dei Rich Kids

Colpo di coda punk: dopo 30 anni reunion dei Rich Kids

Dopo le tante reunion degli ultimi anni, alcune delle quali prevedibili, eccone una veramente inattesa. Non si sa quanto possa durare. Al momento c'è in ballo un solo concerto, ma si sa come vanno queste cose: se lo show va bene, poi se ne aggiungono altri e magari viene voglia di fare anche un disco. La reunion è quella dei Rich Kids, formazione londinese sorta nell'epoca d'oro del punk e durata un paio di stagioni. Tra rock'n'roll, power pop e punk i Rich Kids -fondati nel 1977- riuscirono ad assemblare un solo album, pubblicato nell'agosto 1978. Poi, nel 1979, lo scioglimento. Sono dunque trent'anni esatti che
la formazione è inattiva. Nei Rich Kids, messi assieme da Glen Matlock dopo la sua uscita dai Sex Pistols, militarono Midge Ure, successivamente negli Ultravox (peraltro anch'essi recentemente tornati in attività), Rusty Egan e Steve New; nella prima incarnazione fu brevemente attivo anche Mick Jones, poi nei Clash. La band, essenzialmente ricordata per il singolo "Rich kids" del gennaio 1978, torna insieme per un concerto il cui ricavato sarà donato a Steve New, purtroppo colpito da grave malattia. Lo show si svolgerà alla O2 Academy Islington di Londra il prossimo 7 gennaio. Poi si vedrà.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi