'We will rock you', il musical: ecco cast e particolari della messa in scena

'We will rock you', il musical: ecco cast e particolari della messa in scena

Ventisette cantantanti-attori e ballerini ed un'orchestra di otto musicisti diretti da Roberto Zanaboni: questo è il cast del musical "We will rock you", ispirato ai brani più celebri del repertorio dei Queen. La pièce, che debutta il 4 dicembre al teatro Allianz di Milano per la regia di Maurizio Colombi, narra la storia di Galileo e Scaramouche, interpretati rispettivamente da Gianluca Merolli e Salvo Vinci e da Martina Ciabatti e Martha Rossi, che, assieme ai Bohemian, vogliono riportare la musica rock sul Pianeta, ormai totalmente dimenticata, nel 2300. Il loro intento però, verrà ostacolato da Killer Queen, alias Valentina Ferrari, e dal suo assistente Khashoggi, ovvero Carlo Spanò e Salvo Bruno, che tenteranno di mettere i bastoni tra le ruote ai protagonisti in tutti i modi. Una particolarità di "We will rock you" è proprio lo sdoppiamento dei ruoli: " Ai casting di Roma e Mialno si sono presentate più di millecinquecento persone. La selezione è stata durissima , i candidati erano uno più bravo dell'altro. Siccome per alcuni personaggi ero davvero indiciso su chi dovesse avere la parte, data la bravura, ho pensato di dare la possibilità a due attori di interpretare lo stesso personaggio. E' stato un modo per dare spazio a tutti i ragazzi selezionati: se lo meritano davvero, hanno passione e talento da vendere", spiega Colombi, il regista. "La produzione è molto complessa, ci abbiamo messo mesi a realizzarla ma siamo rimasti del tutto fedeli al testo inglese originale. Brian May e Roger Taylor ci hanno dato carta bianca, ma noi abbiamo voluto mantenere i brani nella lingua originale, le uniche due canzoni che abbiamo tradotto in italiano sono "Radio gaga" e "No one but you". Per dare un tocco personale alle battute, inoltre, abbiamo citato qua e là cantanti nazional popolari come la Carrà, per rendere più ironici i dialoghi. Devo ringraziare davvero gli artisti con cui sto lavorando in questo musical, sono giovanissimi ma sono davvero preparati, meritano il meglio", conclude Colombi. "We will rock you" è uno dei musical che va ad arricchire il cartellone tetarale dell'inverno milanese: "Sono davvero contento che Milano possa benificiare di un musical come questo, fatto da giovani e che porterà tanti giovani a teatro. E' bello che la città possa essere avvolta dalla musica e trovi spazio sia all'aperto che al chiuso", afferma l'assessore alle Attività produttive, Politiche del Lavoro e dell’Occupazione Giovanni Terzi.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.